Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Giro del Trentino Alto Adige Donne - Appiano si prepara ad ospitare la prima tappa

19.05.2010

Giro del Trentino Alto Adige Donne - Appiano si prepara ad ospitare la prima tappa

Appiano - 19/05/2010
Grande fermento sportivo in questi giorni ad Appiano.
Non bastasse la febbrile attesa della nazionale di calcio Germanica per il premondiale del Sudafrica, oggi s'è tenuta una importante riunione operativa con tema il Giro del Trentino Alto Adige Donne Elite.
Il nuovo Sindaco, Wilfried Trettl, il Presidente dell'Associazione Turistica, Rudi Christof, ed il Direttore Alex Hamberger hanno incontrato gli organizzatori del Giro, per mettere a punto i dettagli organizzativi della prima tappa.
All'incontro era presente anche la fuori classe altoatesina Eva Lechner accompagnata dal Presidente del Comitato Alto Adige, Antonio Lazzarotto; è proprio in onore della Campionessa del Mondo MTB che il Comune di Appiano ha deciso di promuovere l'evento.
Il Giro si disputerà dal 18 al 20 giugno in tre frazioni, ed Appiano ospiterà la tappa di apertura, la Trento-Appiano di km. 75.
Partenza alle ore 14:00 da Trento/Piazza Fiera, arrivo alle ore 16:00 ca. ad Appiano, in Piazza Domenicani, proveniendo dalla vecchia stazione.
Tappa impegnativa che potrebbe già delineare le protagoniste della classifica generale; dopo un avvio pianeggiante, le atlete affronteranno la valle di Non fino a passo Mendola (1.000 metri di dislivello), per arrivare poi ad Appiano dopo 17 km. di vertiginosa discesa.
Le atlete saranno accolte da altre manifestazioni di contorno: l'esibizione di cavalli ammaestrati dai fratelli Vieider di Collepietra e la classica "Oktoberfest" al palaghiaccio.
Il C.O. del Giro del Trentino Alto Adige era rappresentato dal "Patron" Juri Tiengo e dalla Segreteria Organizzativa, composta da Davide Tagliabue, Luigi Dall'Orto e Gian Mario Voltolina.
Il lotto delle partenti sarà di ottima qualità, come sempre, con in prima fila la tedesca Claudia Hausler, vincitrice della passata edizione, ad annunciare un'edizione scoppiettante.

Pinocchio in bici
I nostri partner