Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

SUNSHINE RACE NALLES - Comunicato Stampa

09.04.2010

SUNSHINE RACE NALLES - Comunicato Stampa

BOLZANO. È stata presentata oggi a Bolzano la decima edizione della gara internazionale di cross country “Marlene Sunshine Race”. La competizione altoatesina è in programma domenica 18 aprile e per la quinta volta sarà anche valevole per il circuito “Internazionali d’Italia”. Gli organizzatori prevedono circa 500 partecipanti da 20 nazioni.

Saranno al via anche Ivan Alvarez Gutierrez ed Eva Lechner, vincitori dell’edizione 2009. Il 28enne spagnolo ha trionfato già due volte a Nalles. Quest’anno, nella decima edizione della “Marlene Sunshine Race”, dovrà vedersela con il campione del Sudamerica, il colombiano Hector Leonardo Paez (TX Active-Bianchi), che a Nalles è giunto due volte terzo e vanta anche un quarto ed un sesto posto. La scuderia del mitico Felice Gimondi si presenta al via con Stephane Tempier, secondo nel 2009 e attuale leader della categoria Under 23 degli “Internazionali d’Italia”, cui si aggiunge il campione del mondo a squadre e campione italiano Christian Cominelli. Con due vittorie stagionali all’attivo giunge in Alto Adige Tony Longo (Full Dynamix): il ciclista trentino si è imposto a Villa Lagarina ed a Buchs (Svizzera), in occasione della prima gara della Racer Bike Cup che è coincisa anche con il suo primo trionfo internazionale.

Tra gli atleti altoatesini più forti citiamo il campione del mondo Juniores e a squadre Gerhard Kerschbaumer (Verdines), lo specialista della maratona Mike Felderer (Sarentino) e l’esperto Hannes Pallhuber (Anterselva).

Spettacolo garantito anche tra le donne. Eva Lechner ha dimostrato di essere in gran forma in questo inizio di stagione, vincendo ai primi di marzo due tappe della “Maremma Cup” in Toscana, e conquistando un secondo posto nella seconda tappa degli “Internazionali d’Italia” a Montichiari (Brescia) dietro la compagna di squadra Nathalie Schneitter, vincitrice a Nalles nel 2008. Insomma tutto sembra far presagire un testa a testa Lechner-Schneitter, anche se la svizzera si presenta leggermente svantaggiata in quanto, in seguito ad una caduta rimediata nella gara di Buchs, per otto giorni ha dovuto rinunciare agli allenamenti. A cercare di infastidire le due professioniste, allenate dal venostano Edmund Telser, ci proveranno la campionessa del mondo Under 23, la slovena Tanja Zakely, la sua connazionale Nina Homovec, l’azzurra Elena Gaddoni e le beniamine locali Evelyn Staffler e Judith Pollinger.

Il decimo anniversario della manifestazione sarà festeggiato la sera della vigilia presso la “Casa delle associazioni”, dopo l’estrazione dei numeri di partenza. Nel pomeriggio di sabato invece il programma prevede, a partire dalle 14.30, il campionato Triveneto per amatori, due gare di City Cross ed un’esibizione di monocicli.

La categoria Elite femminile partirà domenica alle 11.30, mentre gli uomini prenderanno il via alle 14.15. La premiazione è in programma alle 16.30, l’estrazione dei vincitori della lotteria si svolgerà alle ore 17,00.
Nella foto: il Presidente C.O. Florian Pallweber

Comunicato stampa Gernot Mussner

Pinocchio in bici
I nostri partner