Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

Partita l'avventura 2010 per i Giovanissimi del G.S. Mendelspeck

05.04.2010

Partita l'avventura 2010 per i Giovanissimi del G.S. Mendelspeck

La Società Ciclistica Ala ha organizzato anche quest’anno la prima gara stagionale per giovanissimi. La manifestazione, denominata XIV Trofeo Città di Ala, ha visto alla partenza circa 160 piccoli ciclisti, che si sono dati battaglia in una splendida giornata primaverile sulclassico circuito del centro storico della città trentina.

Tra i ragazzi del G.S.Mendelspeck che hanno partecipato alla gara c’erano ben 4 nuovi atleti: Simone D’eramo nella cat. G1, Leonardo Oliver e Dennis Katana nella cat G2 e Sara Angerer nella cat. G3. In attesa del prossimo debutto alle gare, ha provato il percorso anche Giulia Vigilia, che quest’anno parteciperà nella cat. G1.

La gara è stata portata a termine positivamente da tutti i nostri ragazzi, nonostate l’estrazione per l’ordine di partenza non ci sia stata favorevole, relegandoci all’ultimo posto.

Nella cat. G1 Simone D’Eramo alla sua prima gara in assoluto ha ottenuto un eccezionale 2° posto, pur avendo qualche difficoltà ad agganciare il pedale in partenza. Con grinta è riuscito a risalire posizioni giro dopo giro fino alla piazza d’onore.

La cat. G2 ha visto gareggiare ben 4 nostri atleti, fra cui si è distinto Luca Malfatti per l’ottima rimonta che l’ha portato a concludere in 3° posizione. Anche Leonardo Oliver ha tentato di riagganciare i primi, ottenendo un ottimo 6° posto. Poco più indietro si sono piazzati Marco Peviani e Dennis Katana, che sono rimasti imbrigliati tra le maglie del gruppo.

Nella cat. G3 ha esordito con la nostra maglia Sara Angerer, che ha ottenuto un ottimo 2° posto facendo una gara tutta all’attacco cercando di non mollare la ruota della sua più forte avversaria, cedendogli il passo solo nella volata finale.

Sfortunata la gara di Gabriele Zadra nella cat. G4 maschile, che partendo in fondo al gruppo non è riuscito ad agganciare subito la fuga iniziale, costringendolo ad un lungo inseguimento che comunque gli ha permesso di ottenere un dignitoso 7° posto.

Nella cat. G4 femminile ha dominato Alessia Lodi, vincendo a mani basse dopo aver staccato fin dai primi giri tutte le sue avversarie. Si è ben comportata anche Sofia Peviani che perdeva qualche posizione nella discesa tecnica ma cercava di recuperare sul duro strappetto dell’arrivo.

Dopo una gara molto tattica la cat. G5 maschile ha visto un arrivo in volata dove i nostri ragazzi Alex Furlanetto e Simone Pavanello sono giunti rispettivamente 7° ed 11°. I due bravi corridori non hanno saputo interpretare al meglio la gara rimanendo sempre troppo defilati nel gruppo, non riuscendo a sfruttare i momenti di stasi per risalire facilmente posizioni.

Tatticamente perfetta è stata la gara delle nostre atlete nella cat G5 femminile. A turno hanno tentato di sganciarsi dal gruppo facendo fin dai primi giri una buona selezione. Al penultimo giro Elena Pirrone si invola portandosi a ruota solo una avversaria, che batte agevolmente nella volata a due. Alessia Missiaggia ed Alessia Vigilia regolano il gruppetto inseguitore cogliendo rispettivamente la 3° e la 4° posizione.

Nell’ultima categoria, la cat. G6, Valentina Cazzaro ha vinto facilmente in volata dopo una dura gara con molti scatti e controscatti, che ha saputo ben interpretare sempre nelle prime posizioni.

Certamente positivo l’esordio alle gare della categoria Giovanissimi per gli atleti del G.S.Mendelspeck, che quest’anno si avvale oltre che degli allenatori “storici” Renato Pirrone, Roberto Missiaggia, Barbara Moser ed Irene Tezzele, anche di validi supporter quali Maurizio Furlanetto, Fabio D’eramo e Cinzia Coceano.

Pinocchio in bici
I nostri partner