Archivio
09 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Vademecuum
10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17

Le nostre news

CDM CICLOCROSS: Bel piazzamento di Eva Lechner, settima a Roubaix. Vince a sorpresa la ceca Katerina Nash

17.01.2010

Con il sole è tornato anche il sorriso nel clan azzurro a Roubaix. Lo ha portato il settimo posto di Eva Lechner  nella gara vinta a sorpresa dalla rappresentante della Repubblica Ceca Katerina Nash. Si attendeva l’ennesimo duello tra Marianne Vos e Daphny Van Den Brand, e duello c’è stato, ma solo per il terzo posto, perché alle spalle della vincitrice si è piazzata la tedesca Hanka Kupfernagel staccata di 13”. Questa volta tra le due olandesi ha avuto la meglio Marianne, che si è presa una piccola rivincita rispetto al campionato nazionale, ben sapendo che la vera sfida sarà a Tabor e varrà la maglia iridata. Nel contesto, Eva Lechner si è battuta alla pari con le migliori terminando settima, non lontana dalle migliori. Tenuto conto che l'azzurra è stata l’ultima quest’anno a scendere in campo nella specialità, è evidente la sua crescita in prospettiva mondiale.

DONNE ELITE: 1. Katerina Nash (R. Ceca) in 40’55”; 2. Hanka Kupfernagel (Ger) a 13”; 3. Marianne Vos (Ol) a 52”; 4. Daphny Van Den Brand (Ol) a 1’31”; 5. Sanne Van Paassen (Ol) a 1’52”; 6. Caroline Mani (Fra, Vienne Futuroscope) a 2’03”; 7. Eva Lechner (Ita) a 2’28”; 8. Reza Hormes (Ol) a 2’44”; 9. Christel Ferrier-Bruneau (Fra, Vienne Futuroscope) a 2’55”; 10. Elisabeth Brandau (Ger) a 3’08”.

Pinocchio in bici
I nostri partner